Isola di Ugljan

Ugljan è l'isola più vicina a Zadar dell'arcipelago di Zadar, di fronte alla città di Zadar, da cui è diviso soltanto dal Canale di Zadar largo poche miglia ed è collegato con molte linee del traghetto. Inoltre è denominato anche l'Isola verde, coperta di macchia fitta, di pini, di oliveti, boschetti di fichi, di vigne e di altra vegetazione mediterranea. Ha una superficie di 51.85 km2, mentre la linea della costa è lunga 74 chilometri.

Per le generazioni legato al mare, alla nautica e all'industria peschereccia e con 2000 anni di tradizione oleifera, ha lasciato centinaia di migliaia di olivi da cui si ricava l'olio di qualità ed aroma straordinaria. L'altra parte dell'isola è per lo più ripida ed ha molte baie, isole e un fondo subacqueo ricco che sfida i nuotatori subacquei e pescatori. La parte interna dell'isola e rocciosa ma mite, ha molti percorsi adatti a camminate lunghe e giri in bicicletta...

Gli ammiratori dei paesaggi mediterranei possono godere molti panorami indimenticabile di cui si puo menzionare quello dalla fortezza veneziana di San Michele (Sv. Mihovil secolo 13°). Ci sono molte testimonianze della presenza umana in quest'area, rovine romane, antiche chiese croate, conventi, architettura in pietra e molte case di villeggiatura. Spiagge pietrose e sabbiose, mare limpido, diverse possibilità per alloggio, esperienze culinarie uniche ecc. sono alcune delle ragioni per visitare quest'isola.

 

Ugljan

Ugljan, la città più grande dell'isola, con una lunga tradizione turistica, e' situata fra nove villaggi nella parte nord ovest dell'isola (Lucino selo, Ceprljanda, Batalaza, Susica, Gornje Selo, Muline, Guduce, Fortostina, Varos) e fra tante baie, tra cui Cinta, Mostir e Juznja luka e Muline sono le più belle.

La città e il porto, a 11 km a nord da Preko, fanno 1070 abitanti. L'economia si basa sull'agricoltura, sulle vigne, sui frutteti e sugli oliveti, sull'industria peschereccia e sul turismo. Si trova sulla strada regionale che attraversa l'isola. Molti yacht si possono ormeggiare nella parte interna del porto, mentre l'ormeggio sicuro per le navi più grandi si trova a sud est. Monumenti antichi, villa Rustica, mausoleo tardo antico, ruderi della basilica cristiana e oleificio monumentale risalente al 1° secolo DC nella baia di Muline sono tutte testimonianze di presenza umana in questa zona.

Nella penisola, che a nord chiude il porto, c'è un convento francescano risalente al 1430 con la chiesa gotica del 1447. Nel chiostro si trova un interessante colonnato romanico. Nel villaggio ci sono molte case di villeggiatura appartenenti a parecchie famiglie nobili di Zadar. I ruderi della villa romana sono stati trovati nella baia di Batalaza. Ci sono inoltre ruderi preistorici nella collina di Kuran, a sud est dal villaggio.

Chi gradisca nuotare sara stupito da belle spiagge sabbiose tra cui le più belle si trovano a Cinta, Juznja luka, a Mostir e a Muline. Ci sono parecchi ristoranti a Ugljan che offrono piatti fatti in casa.
(ORIGINE: tz Ugljan)

  • Vacanze a Ugljan, Croazia - A proposito di Ugljan - Foto 1